3

capisce?

eccolo. e’ arrivato il primo test per tommy. la logopedista ci consegna tre pagine da compilare… domande su azioni/ oggetti che tommaso “capisce” e/o “dice”.
le prime domande sulla prima pagina sono facili e con orgoglio segno quasi tutti i “capisce”, pochi “dice”. poi mi areno.
capisce “dare le totto'”?
capisce “sei un maialino”?
disubbidiente? sporco?
no, no, no,no…una sfilza di no, e mi escono le lacrime.
imita ? mette a letto le bambole? no!
lava i denti alle bambole? no!!!

il test mi annienta. ed e’ il primo della sua/nostra vita.
poi mi sale la rabbia…. Giacomo non ha mai lavato i denti alle bambole, ne’ dato le totto’. eppure nessuno si e’ mai sognato di testarlo!
non ho mica dovuto barrare “no” su una sfilza di frasi e azioni idiote che sapeva o non sapeva fare.
tommy urla “nana” quando ha fame. e un mix di tetetitatti ahiahia detti con una convinzione incredibile quando finge di parlare al telefono.
giacomo, interpreta tutto…”mamma tommy fa finta di parlare al nonno e gli sta chiedendo se ha raccolto l’uva”.
giacomo lo ascolta, lo capisce. con il cuore.
image